Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione utilizzo diverse tipologie di cookie, tra cui: cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); cookie di tipo statico (performance cookie). Cliccando su “Accetta” o continuando la navigazione, saranno attivati i cookie specificati nell’ informativa estesa ai sensi degli Artt. 13 e 14 Regolamento UE 2016/679. Per maggiori informazioni consulta la nostra pagina relativa ai cookie (INFO)

NEWS

 

CARITAS 

š Centro d’Ascolto: ogni lunedì unico orario dalle 17.00 alle 18.00.
per consegnare o richiedere indumenti: tutti i Lunedì dalle 14 alle 16 in via Magenta 1





Per richieste di utilizzo del
Salone Arcobaleno
rivolgersi direttamente alle Rev.de Suore o in sagrestia
verso le 9,00 e verso le 17/18 oppure in Scuola Materna

 

 

 

 

 

 

 


SI EFFETTUANO PICCOLI LAVORI DI SARTORIA
CONTATTARE LA CARITAS

 

 

 

 



seguici su
 

Santo del giorno

Carissimi Parrocchiani!
Oggi “Ultima Domenica dopo l’Epifania”!! Quali i nostri propositi per la Santa Quaresima? Anzitutto occorre pregare di più: perché non andare a Messa tutti i giorni, o almeno una volta nei giorni feriali? Perché non imparare a pregare con la Chiesa le Lodi (prima della Messa) e i Vespri che verranno celebrati tutti i giorni? E in famiglia? E’ l’occasione propizia per iniziare a pregare insieme! Occorre poi coltivare, anzi “rinvigorire” la propria formazione cattolica: non mancate dunque alle predicazioni importanti dei Quaresimali! Se non ci riempiamo noi di pensieri santi… ci pensa il diavolo con tutte le sue “diavolerie” a svuotarci (senza quasi che ce accorgiamo) di quanto di cristiano è rimasto in noi e a riempirci poi di cose inutili e dannose! A cosa debbo rinunciare? Quale il mio digiuno? Quale la disciplina da recuperare? E se – ad esempio – proponessi di parlar solo bene del mio prossimo?
Buona ultima settimana “prequaresimale”!                                                       

Carissima Suor Lilly!!
         per dirti il nostro grazie oggi ti offriamo due simbolici doni: anzitutto un’iconetta del nostro glorioso S. Stefano Protomartire… tutte le volte che la guarderai ripenserai a questa Comunità Cristiana… a quanto hai seminato ed anche alle belle esperienze qui vissute. E un quadretto con l’immagine (che fu stampata nel 2013 per la Traslazione) del nostro S. Fedele Martire, arricchita con una sua preziosa Reliquia… tutte le volte che – presso l’erigendo santuario dei Beati Martiri, i giovinetti Gildo e Daudi – la bacerai, ti sentirai ancora unita a noi e le tue preghiere si uniranno alle nostre e come un soave profumo saliranno fino al trono dell’Onnipotente Iddio!

 

                                 Il vostro Parroco
Don Cristian
19° Parroco di Santo Stefano Ticino